Salve, ho scaricato la iso di ubuntu 14.04 x64 e l'ho masterizzata su di un dvd. Partendo dal presupposto che ho un ASUS G75VW con 16 GB di RAM e un SSD da 256 GB sul quale è installato Windows 8 in UEFI, avevo intenzione di installare a fianco ubuntu. Quando procedo con l'installazione, ubuntu non mi trova windows 8 in automatico così mi trovo costretto al partizionamento manuale. Dal momento che avevo intenzione di dedicare non più di 25 GB al sistema linux, come devo organizzare le partizioni? Non mi è chiara la differenza tra "/" e "/home", se devo crearle entrambi o me ne basta solo una, oltre che alla swap (dato l'ingente quantità di RAM che posseggo). Gradirei un vostro aiuto per procedere. Grazie anticipatamente. Paolo.

chiesto 22 Lug '14, 17:57

Paologas91's gravatar image

Paologas91
10111

La partizione Windows, come spiegato sulle guide ufficiali oer l'installazione, devi ridurla da dentro Windows, altrimenti rischi che non ti parta più nulla.

(22 Lug '14, 18:08) dadexix86 ♦♦ dadexix86's gravatar image

Si lo spazio non allocato lo riduci da Windows come dice dadedix86.

(22 Lug '14, 18:15) Abaman2001 Abaman2001's gravatar image

per quanto riguarda "/" e "/home" devo necessariamente crearle entrambe? E quanto devono essere grandi ciascuna?

(22 Lug '14, 18:16) Paologas91 Paologas91's gravatar image
1

Non necessariamente, ma io ti consiglio di sì. Per la / 20GB bastano e avanzano (a meno che installi tanta roba), per la /home conterrà tutti i tuoi files e dati personali, quindi dipende da te. Se hai poco spazio, 5GB sono più che sufficienti (a lavoro io ho 5GB di /home accessibile e vanno benissimo).

(22 Lug '14, 18:20) dadexix86 ♦♦ dadexix86's gravatar image

e di swap invece? con 16 GB di ram devo crearla?

(22 Lug '14, 18:22) Paologas91 Paologas91's gravatar image

@paologas91: con 16GB di ram ed un disco SSD, la swap non serve.

La swap è uno spazio sull'hard disk che serve a liberare la memoria in modo da poter svolgere altre operazioni, può ancora avere senso su pc datati e con poca memoria, ma sui pc di ultima generazione crearla, per me, è solo uno spreco di spazio disco.

(22 Lug '14, 19:03) enzoge enzoge's gravatar image
1

Se non vuoi ibernare, con 16GB di RAM puoi evitare la swap.

(22 Lug '14, 20:26) dadexix86 ♦♦ dadexix86's gravatar image

Ciao allora per il partizionamento seleziona il tuo spazio non allocato e ti direi di mettere 4gb di swap. Poi con il resto creai una exit4 con punto di mount "/". Io ho fatto così e mi funziona benissimo.

coll. permanente

ha risposto 22 Lug '14, 18:12

Abaman2001's gravatar image

Abaman2001
179126

e per la swap invece?

(22 Lug '14, 18:40) Paologas91 Paologas91's gravatar image

@Paologas91: come dice @dadexix86, l'unico motivo per cui potrebbe servirti la partizione swap è dato dal fatto che tu voglia ibernare o meno, cosa che personalmente trovo poco affidabile (al riavvio) e preferisco evitare.

Trovo inoltre utile creare 2 partizioni ext4, una "/" e una "/home", come ti ha suggerito sempre dadexix86.

(23 Lug '14, 10:07) enzoge enzoge's gravatar image
La tua risposta
abilita/disabilita anteprima

Segui questa domanda

Via email:

Una volta eseguito l'accesso potrai iscriverti a tutti gli aggiornamenti qui

Via RSS:

Risposte

Risposte e commenti

Basi di markdown

  • *corsivo* o __corsivo__
  • **grassetto** o __grassetto__
  • collegamento:[testo](http://url.com/ "titolo")
  • immagine?![alt testo](/path/img.jpg "titolo")
  • elenco numerato: 1. Foo 2. Bar
  • per aggiungere un'interruzione di riga, aggiungi due spazi a fine riga e premi «Invio»
  • è supportato anche semplice HTML

Tag:

×1,664

domanda posta: 22 Lug '14, 17:57

domanda visualizzata: 938 volte

ultimo aggiornamento: 23 Lug '14, 10:08

Chiedi è un servizio di supporto gestito da Ubuntu-it. Contattaci!

powered by OSQAPostgreSQL database
Ubuntu e Canonical sono marchi registrati da Canonical Ltd.