Salve a tutti, anni fà avevo messo nella partizione di Windows xp una versione di ubuntu con wubi. Era molto semplice, aveva fatto uttto in una cartella e mi aveva creato il dual boot. Poi ho riprovato con una versione più recente ma l'ho trovato lento.

Adesso ho un Windows7 e vorrei rifare l'esperienza mettendo una versione veloce a 64b, ho sentito che kubuntu è un pò meglio.

Si può ancora fare una cosa simile con wubi, che versione mi consigliate? potendo scegliere, tra quelle nuove vedo che ce ne è anche una dedicata a grafica e audio.

chiesto 28 Lug '14, 13:50

dogstar's gravatar image

dogstar
10356

modificato 28 Lug '14, 16:53

enzoge's gravatar image

enzoge
4.7k253987

non è vero che wubi fà partire ubuntu come un programma. Di fatto carica ubuntu al boot e windows non lo vede proprio. L'unica limitazione consiste nel fatto di dover usare l'ntfs come base dati e di non poter usare un partiizonamento ad hoc per linux come dovrebbe essere. Io vorrei sapere se con le versioni attuali di xubuntu ubuntu si può ancora intallare l'os con wubi

(28 Lug '14, 15:24) dogstar dogstar's gravatar image

Ciao si hai ragione mi sono spiegato sommariamente :)

Per la tua domanda, non lo so perche wubi non lo uso mai e in pochi richiedono di farlo.

PS: Usa i commenti non le risposte. Ciao

(28 Lug '14, 15:28) Juan Juan's gravatar image

Mi aggiungo alla discussione solo per segnalare che, per quanto sia di nuovo presente sulle versioni 13.10 e 14.04LTS (sulla 13.04 non era presente affatto), wubi non è più uno dei metodi ufficialmente supportati per installare Ubuntu.

Non è mai stato affidabile né tantomeno lo sarà in futuro.

Come referenza, c'è la guida ufficiale.

(29 Lug '14, 02:08) dadexix86 ♦♦ dadexix86's gravatar image

Un consiglio personale e' non usare wubi ma installare di fianco al tuo win. Wubi rallenta molto tutto essendo installata a tutti gli effetti come un programma di win che si rimuove da tutti i programmi in fatti... Per Ubuntu sono distro identiche, cambia solo il DE (Ambiente desktop) ed editor vari... Di fondo si tratta di un identica distro, vero che alcuni DE sono piu' leggeri per il sistema, come Xubuntu o Lubuntu... Di distro Ubuntu ne esistono in gran quantita', puoi provarle in Live e poi decidere quale ti piace di piu', cosi puoi provvedere all' installazione vera e propria. Spero ti sia utile.

Ciao

coll. permanente

ha risposto 28 Lug '14, 14:48

Juan's gravatar image

Juan
1.5k3632

Anch'io installerei Ubuntu in modo standard, in dual boot accanto Windows. Non l'ho mai usata ma credo che l'installazione Wubi non sia sempre utilizzabile e che attualmente presenti qualche problema,la trovo più complicata della tradizionale.

In ogni caso qui trovi il manuale per l'installazione tradizionale e qui quello per Wubi.

coll. permanente

ha risposto 28 Lug '14, 16:29

enzoge's gravatar image

enzoge
4.7k253987

modificato 28 Lug '14, 16:37

Ovviamente in questo caso concordo con @ilgallinetta che ti ha anche fornito dei link. Rimane il fatto che non credo ci sia wubi per Lubuntu o Xubuntu ma non ci metto la mano sul fuoco.

(28 Lug '14, 16:36) Juan Juan's gravatar image

No le derivate con Wubi non funzionano. KUbuntu è una derivata che anziché usare Unity e/o Gnome, usa KDE.

(28 Lug '14, 16:39) enzoge enzoge's gravatar image

ho capito. Penso allora di lasciar perdere il discorso wubi, però vorrei mettere la migliore versione delle ubuntu disponibili e per migliore intendo la più veloce sulla grafica e perfomante che ha driver e aggiornamenti ma open source gnu quale mi consigliate? Quando provai l'ubuntu 12 era di una pesantezza e lentezza già solo a aprire lo start imbarazzante!! niente in confronto ai precedenti

(29 Lug '14, 09:10) dogstar dogstar's gravatar image

@dogstar: per favore per comunicare usa i commenti, le risposte servono sole per comunicare possibili soluzioni.

(29 Lug '14, 10:07) enzoge enzoge's gravatar image

@dogstar: perche ti si possa suggerire una versione di Ubuntu, il più performante possibile per il tuo PC, dovresti comunicare (come per regolamento avresti già dovuto fare da subito), le caratteristiche del tuo computer; dire che monta Windows7 è un po poco.

Due buone versioni, con grafica piuttosto leggera, sono la xUbuntu(più adatta a chi preferisce Gnome) e la kUbuntu (più adatta agli amanti di KDE). Altra versione molto leggera, forse più indicata per computer datati, è la lUbuntu, insomma, visto che non costa nulla, nessuno ti impedisce di fare qualche prova.

(29 Lug '14, 10:21) enzoge enzoge's gravatar image

giusto allora asus netbook con amd e450, 4gb ram, video condivisa, usb3, hd SSD samsung messo da me, windows home premium 64 (ma tanto che importa che windows 7 ho? tanto per capire com'è partizionato l'hd)

(29 Lug '14, 10:26) dogstar dogstar's gravatar image

Ripeto, @dogstar: per favore per comunicare usa i commenti, le risposte servono sole per comunicare possibili soluzioni.

(29 Lug '14, 10:37) enzoge enzoge's gravatar image

ma quando rispondo la mia risposta và sempre nei commenti, ancora non capisco dove devo inserire allora. Dimenticavo ho 3 partizioni sull'hd, tutte primarie, ne ho una vuota in cui vorrei metterci la distro spero vada bene

(29 Lug '14, 10:51) dogstar dogstar's gravatar image

@dogstar: nei commenti c'è andata perché ce l'ho messa io, per scrivere un commento clicca su "Aggiungi commento". Inoltre, indipendentemente dal fatto che qui sotto ho aggiunto una risposta nella quale dovresti tovare quanto chiedi, se desideri approfondire altri argomenti, quali p.e. il partizionamento, devi fare una nuova domanda. Qui la regola vuole che si risponda (magari anche più volte e con soluzioni diverse) ad una sola domanda per volta. Questo per migliorare la reperibilità della risposta accettata relativamente alla domanda fatta.

(29 Lug '14, 11:09) enzoge enzoge's gravatar image

Per avere più info potresti linkare un'immagine di Gparted (lanciato ovviamente da live), in cui si vedano le partizioni del disco in questione. Inoltre cosa intendi con "video condivisa"? Qual è la scheda video?

Tra le versioni di Ubuntu cambia "solo" la grafica.

Nella mia esperienza (ma altri ti daranno risposte diverse), la versione di Ubuntu più veloce è Lubuntu, poi c'è Xubuntu, Kubuntu (senza effetti), Kubuntu (con effetti), Gnome, e infine Unity.

L'unica cosa che puoi fare per trovare quella che più ti si addice, come detto da @ilgallinetta, è provarle da live (usa una penna USB).

(29 Lug '14, 11:14) dadexix86 ♦♦ dadexix86's gravatar image

Qui trovi maggiori dettagli sulle distribuzioni derivate, per le quali puoi trovare assistenza nel sito www.ubuntu-it.org. Come già ti ho suggerito la cosa migliore che tu possa fare è quella di diedicare un po del tuo tempo a provarle.

Qui trovi il manuale per l'installazione standard, mentre qui trovi quello dedicato ai computer più recenti, con firmware UEFI, Secure Boot e partizionamento GPT, in sostituzione del vecchio Bios e del partizionamento MBR.

Ad esempio sul mio pc ho montato: Windows8, Ubuntu 64, xUbuntu 64 e SuSE 13.1 64 KDE. Personalmente mi piace molto xUbuntu, ma se dovessi dirti quale è la più veloce, non saprei, la velocità può dipendere anche da cosa poi si installa, dai processi in background ecc.. L'unica cosa di cui sono invece certo è che il più lento è Windows8.

coll. permanente

ha risposto 29 Lug '14, 11:00

enzoge's gravatar image

enzoge
4.7k253987

La tua risposta
abilita/disabilita anteprima

Segui questa domanda

Via email:

Una volta eseguito l'accesso potrai iscriverti a tutti gli aggiornamenti qui

Via RSS:

Risposte

Risposte e commenti

Basi di markdown

  • *corsivo* o __corsivo__
  • **grassetto** o __grassetto__
  • collegamento:[testo](http://url.com/ "titolo")
  • immagine?![alt testo](/path/img.jpg "titolo")
  • elenco numerato: 1. Foo 2. Bar
  • per aggiungere un'interruzione di riga, aggiungi due spazi a fine riga e premi «Invio»
  • è supportato anche semplice HTML

Tag:

×55
×50
×22

domanda posta: 28 Lug '14, 13:50

domanda visualizzata: 3,033 volte

ultimo aggiornamento: 29 Lug '14, 11:16

Chiedi è un servizio di supporto gestito da Ubuntu-it. Contattaci!

powered by OSQAPostgreSQL database
Ubuntu e Canonical sono marchi registrati da Canonical Ltd.