Salve a tutti! E' la prima volta cheintervengo e spero di essere in linea con il regolamento chiedendo una cosa che, in varie forme, ho trovato in altre discussioni.

Problema: Ho un HHD da 750GB su cui ho win7 e ubuntu 15.04 in dual boot. Ormai uso solo Ubuntu, ma ho necessità di mantenere installato win7. Voglio quindi ridimensionare il partizionamento. Qui il link della schermata Gparted della situazione attuale: https://www.dropbox.com/s/1mbxcogguga2afu/Screenshot%20from%202015-06-27%2013-58-44.png?dl=0

Io vorrei:

  • lasciare inalterate le partizioni "DATI" e "system" in cui ho dei file che è bene rimangano lì
  • ridimensionare win7 alla metà del valore attuale
  • Eliminare la partizione /dev/sda5 e il suo contenuto
  • espandere /dev/sda7 in modo che occupi il il posto di /dev/sda5 e quello lasciato da win7.

Ho già fatto l'errore di modificare le partizioni in modo sbagliato, non voglio ripeterlo. Io agirei così:

  • Entrando in win7, con l'utility di windows ridimensionerei la partizione win, poi
  • lanciare live Gparted e agire sull'altra partizione estesa allungandola a sinistra, cancellare la sd5 e allungare la sda7.

Può andare bene il mio modo di operare?

Domande:

1) c'è una qualche possibilità che poi il boot non mi veda più win o ubuntu? o che non riesca a lanciare il Grub? 2) si riesce a ridimensionare windows senza che poi faccia casini?

Vi ringrazio tutti per il supporto!

chiesto 27 Giu '15, 14:37

fedefeedricorico's gravatar image

fedefeedrico...
20123

Non si puo estendere una partizione verso sinistra. Si può solo spostarla e poi estenderla a destra. Spostare una partizione è estremamente sconsiglibile. Regole d'oro quando si parla di toccare le partizioni: -fare prima un backup di tutto -deframmenta le partizioni di windows prima di ridurle -non "spostare" partizioni ove non strettamente necessario -pensa bene a quello che fai

Grub si puo sempre ripristinare tramite bootrepair o manualmente. Ed è impossibile che qualcosa non vada se non lo hai toccato.

Consiglio personale: quando modifichi le partizioni fallo una sola volta ma incisiva.

(29 Giu '15, 19:46) stiggia stiggia's gravatar image

grazie, ma allora posso muovere la partizione di Ubuntu (quella estesa, che non ha nulla a che fare con windows) senza che poi ubuntu faccia casini a ripartire?

(29 Giu '15, 20:14) fedefeedrico... fedefeedricorico's gravatar image

No meglio non sposatare nulla. Per esperienza personale quando tocchi le partizioni è meglio farlo una volta per tutte.

Io farei così: -crea un disco di ripristino di windows e fai la deframmentazione -copia i tuoi file personali che non vuoi perdere dalla partizione di ubuntu su un disco esterno -riduci la parzione sda2 e cancella la sda5 e la sda7 -lancia la live di ubuntu fai partire una installazione pulita -scegli parzionamento manuale -crea una parzione di 20Gb a cui dai punto di mount / -crea una partizione grande tutto lo spazio che avanza e dagli punto di mount /home

(29 Giu '15, 20:25) stiggia stiggia's gravatar image

Creare una patizione /home separata ti permette in caso di problemi di reinstallate ubuntu da 0 lasciando i tuoi file intatti, perdendo solo i programmi.Puoi reinstallare in modo pulito ogni sei mesi ad ogni nuovo rilascio.

Credo sia possibile evitare di spostare tutti i tuoi dati ma non sono sicurissimo che funzioni. Non te lo consiglio percè non l'ho mai fatto personalmente ma se vuoi approfondire chiedi pure.

(29 Giu '15, 20:29) stiggia stiggia's gravatar image

ottimo, grazie!

(30 Giu '15, 01:09) fedefeedrico... fedefeedricorico's gravatar image

Se non hai già fatto tutto mi è venuto in mente una cosa.

Fai tutto come sopra ma non cancellare sda7, una volta installato copia i file nella nuova partizione /home, poi lancia gparted cancella sda7 ed accresci la nuova partizione /home

(30 Giu '15, 09:52) stiggia stiggia's gravatar image

la procedura è corretta ... (perché se utilizzi solo win o ubuntu ) uno dei due potrebbe non riconoscere l'altro e creare dei casini... :)

coll. permanente

ha risposto 28 Giu '15, 00:01

jattanira's gravatar image

jattanira
552

Ma alla grub che succede? Dovrebbe essere in un'altra partizione giusto? Io non la vedo su Gparted

(29 Giu '15, 17:56) fedefeedrico... fedefeedricorico's gravatar image

Non vorrei fare il boomber della situazione ma questa risposta è totalmente sbagliata. Un sistema operativo che non viene bootato non può "incasinarne" un altro. Nel momento in cui avvii ubuntu, windows è un mucchio di dati inutili e viceversa. Ubuntu che incasina windows è pura mitomania. Gli unici problemi che puoi avere riguardano il bootloader.

(29 Giu '15, 19:51) stiggia stiggia's gravatar image
La tua risposta
abilita/disabilita anteprima

Segui questa domanda

Via email:

Una volta eseguito l'accesso potrai iscriverti a tutti gli aggiornamenti qui

Via RSS:

Risposte

Risposte e commenti

Basi di markdown

  • *corsivo* o __corsivo__
  • **grassetto** o __grassetto__
  • collegamento:[testo](http://url.com/ "titolo")
  • immagine?![alt testo](/path/img.jpg "titolo")
  • elenco numerato: 1. Foo 2. Bar
  • per aggiungere un'interruzione di riga, aggiungi due spazi a fine riga e premi «Invio»
  • è supportato anche semplice HTML

Tag:

×155
×56
×29
×11
×5

domanda posta: 27 Giu '15, 14:37

domanda visualizzata: 1,076 volte

ultimo aggiornamento: 30 Giu '15, 09:52

Chiedi è un servizio di supporto gestito da Ubuntu-it. Contattaci!

powered by OSQAPostgreSQL database
Ubuntu e Canonical sono marchi registrati da Canonical Ltd.