Ciao a tutti, penso abbiate capito ormai chi sono, mi chiamo Matteo e questa è la mia 3° domanda che posto in questo sito. Sto cercando di installare Xubuntu sul pc, allora ho scaricato xubuntu 64bit, l'ho estratto e copiato sulla mia chiavetta USB, ho modificato il boot di avvio di windows, e appariva un messaggio che diceva "error loading operative system" (una volta mi è capitato anche quest'altro messaggio "missing operative system"), ho atteso 5 minuti e non succedeva ancora niente, così ho resettato e riacceso più e più volte il pc. Ho usato vari programmi come Neroburn, UNetbootin, Iso...*non ricordo il nome, ho modificato il boot in tutti i modi possibili e ancora quella scritta.

Per favore ho bisogno di informazioni altamente dettagliate se non figurate e schemate su come installare xubuntu.

Se avete bisogno di altre informazioni io sono ancora qui. Grazie a tutti.

chiesto 06 Set '13, 16:27

matteo's gravatar image

matteo
59669

I programmi usati hanno dato qualche messaggio d'errore o qualsiasi altra notifica durante l'uso?

(06 Set '13, 16:31) Ivan90 Ivan90's gravatar image

Allora, mi davano tutti errore tranne UNetbootin, sempre gli altri (tranne UNetbootin) era come se mi facevano capire che il file scaricato non era un valido file ISO e che il disco della chiavetta aveva capacità pari a 0 kbyte a discposizione, però utilizzando UNetbootin tutto era regolare, anche se resettando e modificando l'avvio mi usciva quell'errore.

(06 Set '13, 16:35) matteo matteo's gravatar image

Mi suona male "l'ho estratto", dato che non devi estrarre niente dal file ISO, devi solo masterizzarlo come immagine su un DVD, oppure trasferirlo su un supporto USB con un apposito software, come Unetbootin, Universal USB Installer o altri.

(06 Set '13, 16:39) enzotib ♦♦ enzotib's gravatar image

Questo mi pare giusto e l'ho capito, ma ho provato anche a masterizzare la copia originale (non estratta). L'estrazione di cui vi ho parlato era dovuta ad una funzionalità di IZrac (diciamo che ho voluto sperimentare il compressore ed alla fine mi ha estratto il file originale). Insomma detto in poche parole ho fatto tutti gli trasferimenti.

(06 Set '13, 16:46) matteo matteo's gravatar image

Ciao sono Carlo, ho scritto anche in un'altra discussione sul mio problema. Le sto provando tutte per installare Ubuntu aggiornato su un pc con Ubuntu 10.10. Ma all'avvio (nonostante abbia anche modificato l'ordine del BOOT del bios) sia con usb che con dvd con l'immagine iso di ubuntu, non carica la nuova versione, ma quella già installata. Ora sto provando a scaricare la versione a 32 bit, anche se il mio Vaio vpceh2j1e dovrebbe supportare il 64 bit. Ho provato anche con unetbootin dal mac su cui sto scrivendo, ma dopo aver richiesto la password "per eseguire osascript", scompare l'icona... FOrse non è necessario creare una live usb/cd ma come dicevo all'inizio... le sto provando tutte.

(28 Set '13, 11:49) crlgstv crlgstv's gravatar image

Ti ho dato la risposta esatta perché questa è una mia domanda vecchia e irrisolta, quindi siccome non ricordo nemmeno la situazione.

(18 Nov '13, 19:37) matteo matteo's gravatar image

@matteo: segni come risposta corretta l'unica che non propone nessuna soluzione? Non è il modo giusto di usare il sito.

(18 Nov '13, 20:26) enzotib ♦♦ enzotib's gravatar image

Se usi windows un'ottimo programma per creare live è: linux live usb creator ,gratuito e per windows, la differenza tra gli altri live creator è che puoi nello spazio rimanente della chiavetta, creare una mini partizione per salvare i dati, è poi la live viene creata in modo diverso cioè su base filesystem fat 32 che da meno problemi di riconoscibilità,inoltre facendo così hai già a disposizione su usb un sistema operativo funzionante a tutti gli effetti, ovviamente devi partire da un file .iso scaricato dai siti ufficiali e se puoi verificare la md5sum per accertare che la iso sia correttamente scaricata

coll. permanente

ha risposto 07 Set '13, 07:42

agric's gravatar image

agric
1.5k111529

modificato 07 Set '13, 09:04

Ti consiglio anch'io di non mollare.

Secondo me dovresti comunque provare ad installare Xubuntu sul tuo portatile, e da li' procedere passo passo. Se poi vedi che proprio non ti va bene, rimetti come prima o prova con un'altra distribuzione piu' leggera (consiglio di fare una bella copia dei dati, prima di iniziare ;-) ).

Le soluzioni poi si trovano. Io ad esempio ero abituato all'indicatore dell'uso di CPU su gnome, che secondo me e' migliore di quello pre-installato su xfce. Mi sono arreso? No: ho cercato e provato varie soluzioni, e alla fine ho trovato quello che volevo. Non aspettarti di avere subito l'indicatore in percentuale della batteria, sono cose secondarie che si sistemano dopo.

Io quindi ti consiglio di continuare nell'installazione.

Per capire se per il tuo computer va meglio l'architettura 32 o 64 bit, identifica il processore utilizzato dal computer, scegliendo

Start → Pannello di controllo → Sistema e manutenzione → Sistema
in Sistema viene visualizzato il tipo e la frequenza del processore.

Se poi durante l'installazione proprio non riesci a collegarti alla rete wi-fi, procurati un cavo di rete e attaccati fisicamente al router.

coll. permanente

ha risposto 08 Set '13, 16:30

Ivan90's gravatar image

Ivan90
52261024

modificato 08 Set '13, 16:42

Prova a scaricare un'altra volta il file d'installazione (quello che preferisci)

Xubuntu 12.04 LTS 64 bit

Xubuntu 13.04 64 bit

e ad usare una chiavetta vuota abbastanza capiente.

coll. permanente

ha risposto 06 Set '13, 16:44

Ivan90's gravatar image

Ivan90
52261024

modificato 06 Set '13, 16:44

No ma non è la chiavetta il problema, la mia ha 4 GByte liberi, te lo posso assicurare, era il software che mi diceva "falsamente" che ne avevo 0 kbyte, questo probabilmente perché in realtà vi era un'altro problema o si riferiva all'unità disco della chiavetta, che non so neanchio come modificarla, come usarla e cos'è.

(06 Set '13, 16:49) matteo matteo's gravatar image

Allora intanto svuota nuovamente la chiavetta e riprova la procedura con un file d'installazione nuovo.

(06 Set '13, 16:52) Ivan90 Ivan90's gravatar image

Facciamo così, se non è troppo stressante per te, ti chiedo di spiegarmi tutte le azioni passo per passo da fare.

(06 Set '13, 16:56) matteo matteo's gravatar image

Lo sto scaricando, nel frattempo puoi dirmi qual'è la differenza tra le due, non si tratta di versione? Comunque amico, grazie e scusa per il prezioso tempo della tua vita che ti rubo con tanta arroganza, dico bene.

(06 Set '13, 17:07) matteo matteo's gravatar image

Figurati, e' sempre un piacere aiutare. Bisogna rendersi conto che entrare nel mondo linux puo' non essere tanto banale, ma e' una cosa da fare passo passo. Gia' la determinazione di voler provare e' da ammirare. Adesso ti spiego..

(06 Set '13, 17:12) Ivan90 Ivan90's gravatar image

12.04 e 13.04 sono versioni della distribuzione Xubuntu, la seconda piu' aggiornata della prima. Le LTS (Long Term Support, ossia supporto a lungo termine [non time come avevo detto prima]) sono versioni che sono supportate (a livello di aggiornamenti, programmazione, etc) per un periodo di tempo piu' lungo rispetto al solito. Sono dei punti di riferimento, si puo' dire.

Adesso ti lascio un attimo, ma seguendo la guida che ti ho dato alla scorsa domanda non dovresti avere problemi ;) http://aranzulla.tecnologia.virgilio.it/come-installare-ubuntu-da-usb-35247.html

(06 Set '13, 17:19) Ivan90 Ivan90's gravatar image

fai bene, per il download manca ancora 1 ora e 40.

(06 Set '13, 17:22) matteo matteo's gravatar image

Mi dispiace ma non c'è l'ho fatta, il download era troppo lungo e mi sono arreso, però se puoi darmi il torrent ci metto massimo 30 minuti.

(06 Set '13, 20:55) matteo matteo's gravatar image

se vuoi dammelo anche domani

(06 Set '13, 20:56) matteo matteo's gravatar image

Adesso però il problema è Xubuntu. Non so se a voi è anche così, capisco che era solo la versione live ma Xubuntu è proprio lento oltre che impreciso. Ho fatto 3 prove di Linux, all'inizio ho installato ubuntu 13.04 64-bit, poi rendendomi conto della lentezza ho scaricato grazie a voi Xubuntu, ho simulato sia la versione a 64bit che quella a 32bit (quella a 32bit era un po' più veloce), ma entrambe erano lente, soprattutto il caricamento iniziale del sistema (ha impiegato circa 10 minuti)e l'apertura di applicazioni

(07 Set '13, 17:11) matteo matteo's gravatar image

(ho visualizzato i processi su task manager e SOLO il mantenimento di esso risultava occupare circa l'80% della CPU, proprio come se il processore utilizzasse tutta la sua potenza per aprire qualunque applicazione, eppure il mio pc ha 1,2 Ghz e ben 2 Gb di RAM, detto in poche parole le risorse ce le ha, perché Xubuntu richiede al massimo 0,800 Ghz e 1 Gb di RAM). Inoltre volevo connettermi tramite wi-fi alla mia rete, mi è apparso il messaggio che richiedeva il codice, lo volevo inserire

(07 Set '13, 17:12) matteo matteo's gravatar image

ma la tastiera non funzionava, neanche quando volevo scrivere documenti. Pertanto non potendo connettermi ad internet non sono riuscito ad installare Xubuntu (perché per l'installazione era necessaria la connessione ad internet). Altre due cose, come mostrare il livello della batteria sul pannello e come visualizzare i programmi installati sul computer, sono andato nelle impostazioni,

(07 Set '13, 17:12) matteo matteo's gravatar image

ho scelto di mostrare la batteria ma mi è solo apparsa l'icona di un fulmine che diceva: dispositivo attualmente non connesso. In generale Xubuntu (così come gli altri) è un'interfaccia molto strana più che un sistema operativo, eppure sento dire che le persone si trovano bene usandolo. Ho bisogno di consigli.

(07 Set '13, 17:12) matteo matteo's gravatar image

Hai messo Xubuntu a fianco a Windows, oppure l'hai sostituito? Alla fine che versione hai messo, 32 o 64 bit, e perche'?

(07 Set '13, 19:12) Ivan90 Ivan90's gravatar image

Ho simulato la versione live (sia a 32 che a 64) solo.

(07 Set '13, 20:45) matteo matteo's gravatar image

Comunque adesso basta con linux, mi arrangerò con windows.

(07 Set '13, 20:52) matteo matteo's gravatar image

Qualche precisazione,mai arrendersi!,ma il bello è sperimentare!, ci sono talmente tante distro linux che sicuramente una è adatta a te, vai su distrowatch, trovi la classifica delle prime 100 + usate, e ne osservi le caratteristiche, ricorda che in live hai circa la stessa velocità che ha quando installato, con linux live creator puoi caricare quasi tutte le distro linux, se serve una distro leggera viste le caratteristiche pc, ti suggerisco ,lubuntu o puppy linux, poi ce ne sono di ancora più leggere, hai l'imbarazzo della scelta, non mollare!

(07 Set '13, 23:10) agric agric's gravatar image

Ciao a tutti! Sono tornato per aggiornarvi sulla situazione, se eravate preoccupati sappiate che io non mi sono mai arreso. Allora ho capito che il problema delle versioni molto probabilmente è dovuto all'hardware che sono in grado di riconoscere. Adesso ho sul mio computer "Debian GNU/Linux"(32bit) ed oltre ad aver riconosciuto il mio processore ha anche un'interfaccia molto più precisa, ci sono vari sfondi belli per il desktop, la trovo sicuramente meglio delle altre che ho provato, ovvero - Ubuntu, Xubuntu, Lubuntu, Edubuntu, Kubuntu ed Elementary OS -

(25 Set '13, 18:21) matteo matteo's gravatar image

inoltre possiede LibreOffice per testi, calcoli, database, posta elettronica e powerpoint. Praticamente è <<quasi>> perfetta, però vi sono due problemi: 1) Debian non riconosce la mia scheda video ati mobility radeon hd 4225 (versione per computer portatili), infatti appena si apre il desktop mi appare un messaggio che mi dice errore per ambiente grafico GNOME. 2) Debian non riconosce la mia tastiera e puntatore mouse(appunto integrati), tuttavia riconosce i mouse e le tastiere rimovibili così come le chiavette USB.

(25 Set '13, 18:21) matteo matteo's gravatar image
La tua risposta
abilita/disabilita anteprima

Segui questa domanda

Via email:

Una volta eseguito l'accesso potrai iscriverti a tutti gli aggiornamenti qui

Via RSS:

Risposte

Risposte e commenti

Basi di markdown

  • *corsivo* o __corsivo__
  • **grassetto** o __grassetto__
  • collegamento:[testo](http://url.com/ "titolo")
  • immagine?![alt testo](/path/img.jpg "titolo")
  • elenco numerato: 1. Foo 2. Bar
  • per aggiungere un'interruzione di riga, aggiungi due spazi a fine riga e premi «Invio»
  • è supportato anche semplice HTML

Tag:

×235

domanda posta: 06 Set '13, 16:27

domanda visualizzata: 6,719 volte

ultimo aggiornamento: 18 Nov '13, 20:26

Chiedi è un servizio di supporto gestito da Ubuntu-it. Contattaci!

powered by OSQAPostgreSQL database
Ubuntu e Canonical sono marchi registrati da Canonical Ltd.