ciao a tutti, volevo fare una domanda prima di operare sul mio pc e inserire il doppio OS. La situazione attuale sulla mia macchina è la seguente: Ho due partizioni C e D dove sulla C è installato OS windows e D è una partizione dati parzialmente utilizzata.

L'idea mia era di partizionare ulteriormente l'unità D e su questa installare ubuntu.

Dovrebbe funzionare tutto correttamente se opero in questa maniera? Quali accortezze devo avere? devo formattare l'unità D prima di procedere?

chiesto 04 Nov '16, 14:40

BIG93's gravatar image

BIG93
502712

modificato 04 Nov '16, 14:45

Ciao, per esperienza personale è una cosa buona che tu abbia installato Windows prima di Linux perché Windows quando viene installato formatta tutto il PC. (a meno che non sia cambiato qualcosa). Se non ricordo male, Linux durante l'installazione chiede su quale partizione vuoi installarlo. Puoi creare una nuova partizione direttamente durante l'installazione, stando attento a non toccare quella usata da Windows. Quello che vuoi fare tu non sarebbe una cattiva idea, dipende però da quanta memoria hai in totale sul tuo Hard Disk.

(04 Nov '16, 23:19) marcy81ge marcy81ge's gravatar image

Non sarebbe meglio trasferire tutti i dati dalla partizione D alla partizione C e dedicare l'itera partizione D a Linux? A meno che tu non voglia usare la partizione D per poter leggere i dati che hai salvato con entrambi i Sistemi Operativi.

(se ho detto qualche cavolata correggetemi)

(04 Nov '16, 23:23) marcy81ge marcy81ge's gravatar image
-1

PS: Ah scusa dimenticavo. In ogni caso per il dual boot è necessaria una partizione di Swap, ma non ricordo se la devi creare tu o se la crea in automatico l'installazione di Linux. E' più probabile che la debba creare tu.

Forse questa figuara ti può essere d'aiuto.

http://www.istitutomajorana.it/immagini/partizioni/Partizioni-XP-Ubutnu.jpg

Ciao

(04 Nov '16, 23:33) marcy81ge marcy81ge's gravatar image

La partizione di swap non c'entra niente con il dual boot!

(05 Nov '16, 08:33) pipep pipep's gravatar image

Allora principalmente il punto è che la partizione C è di tipo 400 gb e la D di 500, quindi non vorrei dedicare tutto quello spazio ad Ubuntu che sarebbe anche abbastanza inutile. Volevo sapere soprattutto se è necessario formattare la partizione Di prima di procedere! O posso partizionarla con all'interno dati relativi ad installazioni di un paio di giochi!

(05 Nov '16, 09:17) BIG93 BIG93's gravatar image

Dopo aver fatto le copie e la deframmentazione, con GParted (da live i modalità prova), o anche da Windows stesso (dipende dalla versione) puoi ridurre la partizione che trovi più adatta, e poi installare ubuntu nello spazio liberato.
Dal programma di installazione, se te lo propone, potresti anche scegliere di lasciar fare tutto a lui ma, soprattutto se hai il firwmware UEFI, te lo sconsiglio.

coll. permanente

ha risposto 05 Nov '16, 11:28

enzoge's gravatar image

enzoge
4.7k253987

modificato 05 Nov '16, 11:39

Io ho menzionato la partizione di swap perché mi ricordo che con un vecchio PC avevo dovuto creare la partizione di Swap per poter fare il dual boot e scegliere il Sistema Operativo con cui avviare il PC. Probabilmente coi nuovi PC non si fa più così.

(05 Nov '16, 16:56) marcy81ge marcy81ge's gravatar image
La tua risposta
abilita/disabilita anteprima

Segui questa domanda

Via email:

Una volta eseguito l'accesso potrai iscriverti a tutti gli aggiornamenti qui

Via RSS:

Risposte

Risposte e commenti

Basi di markdown

  • *corsivo* o __corsivo__
  • **grassetto** o __grassetto__
  • collegamento:[testo](http://url.com/ "titolo")
  • immagine?![alt testo](/path/img.jpg "titolo")
  • elenco numerato: 1. Foo 2. Bar
  • per aggiungere un'interruzione di riga, aggiungi due spazi a fine riga e premi «Invio»
  • è supportato anche semplice HTML

Tag:

×270

domanda posta: 04 Nov '16, 14:40

domanda visualizzata: 578 volte

ultimo aggiornamento: 05 Nov '16, 17:02

Chiedi è un servizio di supporto gestito da Ubuntu-it. Contattaci!

powered by OSQAPostgreSQL database
Ubuntu e Canonical sono marchi registrati da Canonical Ltd.