Ho un bios Uefi e un bel giorno ho deciso di installare ubuntu insieme all' OS già presente , win 10. Dopo poco ho deciso di eliminarlo e di tenere solo win 10. Tramite lo strumento gestione disco di windows ho eliminato le due partizioni su cui ho supposto ci fosse installato ubuntu. Ora mi segnala 6 partizioni. Una partizione UEFI, una per il disco C:, una per il disco D:, e di 800MB,350MB e 17GB di cui non posso compiere nessuna operazione. Se infatti clicco con il tasto destro del mouse posso solo selezionare il punto di domanda.Va beh...(Forse perchè sono partizioni di ripristino). Successivamente sono entrato tramite terminale windows alla partizione UEFI eliminando la cartella ubuntu. Ho poi avviato ubuntu live tramite USB ed con il comando sudo efibootmgr visualizzato la lista presente nel boot dell'UEFI restituendomi solo Windows Boot Manager. Ho spento e avviato il pc per vedere se tutto era ok e in effetti veniva avviato automaticamente win 10. Per curiosità però sono entrato nel BIOS per controllare il boot menu e con mia sorpresa ho trovato questo -> link text

Ubuntu non è totalmente scomparso...

chiesto 08 Feb, 16:20

ezio1400's gravatar image

ezio1400
184

Purtroppo le operazioni che hai fatto con Windows 10 non le conosco. Penso che trattandosi del ripristino di Windows 10, tu debba rivolgerti all'assistenza Microsoft, o installarlo ex novo. D'altronde chissà se la Microsoft sa dirti come devi fare a eliminare completamente Windows 10, recuperando tutto lo spazio lasciato da Windows per Ubuntu. :)

(08 Feb, 18:29) enzoge enzoge's gravatar image

No forse mi sono spiegato male, è Ubuntu che voglio eliminare! Penso di averlo fatto ma non del tutto, infatti nel boot menu compaiono quelle due scritte riguardanti ubuntu

(08 Feb, 18:41) ezio1400 ezio1400's gravatar image

La tua domanda l'ho capita chiaramente, sei tu che forse non hai letto bene il mio commento!

(08 Feb, 18:50) enzoge enzoge's gravatar image

Hai parlato di ripristino ed eliminazione di windows quando in realtà windows l'avevo pre-installato e non l'ho mai toccato.

(08 Feb, 19:40) ezio1400 ezio1400's gravatar image

@ezio1400: nella domanda chiedi come fare a eliminate Ubuntu per poter usare con Windows 10 lo spazio che occupa. E io nel commento ti dico che per sapere come fare, o se il caso, eventualmente installarlo ex novo, devi rivolgerti alla Microsoft.
Nella seconda parte del commento, ti dico che la Microsoft difficilmente saprebbe risponderti se tu le chiedessi di spiegarti come fare per eliminare Windows a vantaggio di Ubuntu.
Spero sia chiaro!

(09 Feb, 09:03) enzoge enzoge's gravatar image

Se win10 funziona, che io sappia, la corretta e più veloce modalità di eliminare ubuntu é: 1. backappare tutto quello che non si vuole rischiare di perdere; 2. avviare PC in win10 e, seguendo istr. che facilmente si trovano sul web (se necessario le posso specificare io) per ripristinare il bootloader; 3. riavviare win10 e in strumenti di amministrazione-gestione disco manipolare e/o eliminare le partizioni indesiderate, stando attenti a non sbagliarsi.

(09 Feb, 10:42) frency frency's gravatar image

@ezio1400: mi spiace ma tu continui a riportare istruzioni inerenti all'uso e al ripristino di Windows e alla eliminazione di Ubuntu, mentre qui su "Chiedi", ci si adopera per far usare Ubuntu. Inoltre quanto affermi non è neppure esatto, perché spieghi che puoi dedicare a Windows la/e partizione ext4, ma non spieghi come fare ad aggiungerla/e a Windows per farla ridiventare un'unica partizione come in origine.

(09 Feb, 11:13) enzoge enzoge's gravatar image

@enzoge: Rispondo a Enzo; credo di aver capito bene la domanda e di avere la soluzione giusta, dato che l'ho applicata una miriade di volte. Non credo che il tuo atteggiamento sia produttivo per promuovere Ubuntu (assomiglia a quello Microsoft). Al contrario ritengo che sia utilissimo sapere come rimuovere correttamente Ubuntu anche e soprattutto per poter rifare installazioni "pulite" ad ogni passaggio di versione per tutti coloro che usano il dual boot. Che è quello che faccio io. Comunque se il mio apporto non è gradito, me vado all'istante.

(14 Feb, 13:04) frency frency's gravatar image

@frency scrive: "Comunque se il mio apporto non è gradito, me vado all'istante."
Ci mancherebbe... Semplicemente la pensiamo in modo diverso ed ognuno, nel rispetto degli altri, è libero di esporre la propria idea sia sulla qualità della domanda, che sulle risposte e sui commenti.

(15 Feb, 11:53) enzoge enzoge's gravatar image
Scrivi tu la prima risposta!
abilita/disabilita anteprima

Segui questa domanda

Via email:

Una volta eseguito l'accesso potrai iscriverti a tutti gli aggiornamenti qui

Via RSS:

Risposte

Risposte e commenti

Basi di markdown

  • *corsivo* o __corsivo__
  • **grassetto** o __grassetto__
  • collegamento:[testo](http://url.com/ "titolo")
  • immagine?![alt testo](/path/img.jpg "titolo")
  • elenco numerato: 1. Foo 2. Bar
  • per aggiungere un'interruzione di riga, aggiungi due spazi a fine riga e premi «Invio»
  • è supportato anche semplice HTML

Tag:

×1,558
×251

domanda posta: 08 Feb, 16:20

domanda visualizzata: 265 volte

ultimo aggiornamento: 15 Feb, 11:53

Chiedi è un servizio di supporto gestito da Ubuntu-it. Contattaci!

powered by OSQAPostgreSQL database
Ubuntu e Canonical sono marchi registrati da Canonical Ltd.