ciao a tutti, da qualche giorno ho provato ad installare Ubuntu su una partizione del disco su cui ho anche installato Windows 10. l'installazione è andata a buon fine l'unico problema è che all'avvio del pc non mi si apre la schermata di boot e mi avvia automaticamente Windows; l'unico modo per avviare Ubuntu è inserendo il disco di Super Grab2, quello me lo individua. Ne ho provate di tutte, ho provato ad entrare su Ubuntu con Grub2 e da li modificare l'ordine di boot da terminale ma non funziona comunque. ho provato con vari programmi da Windows che dovrebbero crearmi un boot loader all'avvio del pc ma niente. non so più dove battere la testa. ho addirittura pensato di cambiare il path del file .efi per l'avvio di Windows e metterci quello per l'avvio della schermata di boot ubuntu, ma ovviamente manderei tutto a puttane (le idee geniali di un informatico disperato XD). fatemi sapere se potete aiutarmi. Ps: il sistema e UEFI.

chiesto 18 Apr, 11:42

gianno93's gravatar image

gianno93
101


Puoi provare con BootRepair, è un tool molto semplice che dovrebbe risolverti il problema. C'è molta documentazione a riguardo nella comunità di Ubuntu.

Inoltre, suppongo che entrando nel BootOrder all'avvio del computer tu riesca a decidere in quale partizione andare e avviare così il OS che preferisci. Ma ti consiglio vivamente di utilizzare BootRepair.

coll. permanente

ha risposto 18 Apr, 15:55

qbrian's gravatar image

qbrian
101

modificato 18 Apr, 15:58

ciao qbrian grazie per la risposta, adesso provo BootRepair. comunque all'avvio purtroppo ho provato anche ad entrare nel BIOS ma mi fa scegliere solamente l'ordine delle periferiche HW e non mi fa decidere con quale sistema operativo avviare. ma se io conoscessi il percorso del file .efi con cui voglio avviare il computer è possibile creare una nuova boot option con quel path?

(18 Apr, 16:52) gianno93 gianno93's gravatar image

A me era capitata una cosa del genere. Dopo essermi scervellato ho scoperto che avevo piazzato male il bootloader. Ubuntu puoi installarlo dove vuoi (ha anche questo di buono). TUTTAVIA il boot loader deve essere messo esattamente dove si avvia Windows (credo lo sovrascriva). Infatti, quando disinstalli Ubuntu c'è una procedura Windows per "riparare" questo file, cioè ripristinare quello originale di windows. Se ti servono ulteriori dettagli fammelo sapere

(18 Apr, 17:49) Frency Frency's gravatar image

eh non sarebbe per niente male se tu mi dicessi in maniera un po' più dettagliata :D penso di aver capito quello che hai detto, ma se me lo racconti un po meglio mi fai un piacere XD

(18 Apr, 20:13) gianno93 gianno93's gravatar image

@gianno93: non usare le risposte, che servono per proporre soluzioni. Una invece i commenti. Sarebbe il caso di leggere il regolamento del sito.

(19 Apr, 09:05) enzotib ♦♦ enzotib's gravatar image

Dunque, dò per scontati gli altri passaggi per installare Ubuntu in dual boot. Quando ti chiede se installare accanto a windows, sostituirlo (e altro, non ricordo benr) scegli l'opzione altro (o forse per esperti). A questo punto accedi al menu partizioni. Senza fare confusione su dove installare Ubuntu (ti consiglio di memorizzare bene prima la situazione) e dopo aver fatto la tua scelta, devi dirgli dove mettere il bootloader. Ecco, qui devi capire qual'è l'HD e/o partizione principale dove parte il tutto e lì devi optare per il bootloader. Spero di essere stato chiaro...

(19 Apr, 16:22) Frency Frency's gravatar image

@gianno93 segui prima il consiglio di crisfan1, la quale mi pare la soluzione più elegante possibile. Tuttavia, qualora non dovessi riuscire nè così nè risolvere "completamente" con BootRepair, ti posso spiegare come ho risolto io (andando di completa ignoranza).

Anzi, approfitto per chiedere a @crisfran1 una spiegazione più approfondita, magari passo per passo, di ciò che suggerisce.

Io per risolvere il problema ho inserito nella partizione "/efi/microsoft/boot" il file shimx64.efi rinominando "bootmgfw.efi" in "bootmgfw.efi.00" in modo tale che non parta il bootloader di windows.

P.S. @gianno93 comunque quando parlavo di accedere al boot order, intendevo dire che dovrebbe esistere una combinazione di tasti che ti permette di decidere quale partizione( e quindi quale OS) avviare. Ti faccio un esempio: io ho un HP pavilion 15 ts-sl il quale all'accensione se tieni premuto F10 accedi ai settaggi del bios e invece tenendo premuto F9 hai la possibilità di decidere quale partizione del disco avviare.

coll. permanente

ha risposto 20 Apr, 01:34

qbrian's gravatar image

qbrian
101

modificato 21 Apr, 00:29

@gianno93: caro, ti consiglio di fare come ha detto enzotib, e cioè di usare "aggiungi commento" per questi colloqui, fino a quando non saremo sicuri della soluzione. Ti ringrazio per "l'elegante soluzione", ma ti avverto che non sono un tecnico. Sono un dilettante che però ha installato Ubuntu in dual boot una marea di volte. Pertanto non sono in grado di seguirti/supportarti in spiegazioni più approfondite

(20 Apr, 10:03) Frency Frency's gravatar image

Perdonatemi; non avevo fatto caso al tasto commenta.

@crisfran1 semplicemente cercavo da te maggiori informazioni riguardo ai passaggi su come sovrascrivi il bootloader di Windows, durante l'installazione di Ubuntu. es. come riconoscere la partizione corretta; come utilizzare il menu di partizioni; etc. ; Nulla di più :)

Al momento sono riuscito ad tamponare il problema ed accedere ad entrambi i OS tramire grub, ma sono sicuro che la mia soluzione non sia affatto valida.

Inoltre, attualmente ho problemi con il bootOrder che non riesco più a gestire dal Bios.

(21 Apr, 00:28) qbrian qbrian's gravatar image

Guarda, a questo punto io se fossi in te ricomincerei da capo. Salva i dati; elimina la/le partizioni linux; assicurati di settare il bios per avviare la macchina da lettore DVD; controlla bene lo stato del/gli HDD con Gparted, in modo da capire da quale partizione dove si avvia windows. Riesci a fare questo? Dovresti trovare svariati tutorial in rete e/o su riviste. Ecco un link https://www.youtube.com/watch?v=7xwmR0D8O3A su come installare Ubuntu 16.04 in dual boot

(21 Apr, 11:40) Frency Frency's gravatar image

LOL appena avviato formattazione e installazione pulita di windows.

Comunque tutti i settaggi pre-installazione ubuntu sono OK; riesco a farlo. L'unica rogna è capire come installare il bootloader correttamente. Avevo visto in rete un advice creando da UEFI/BIOS>Security una password in modo tale da rendere trustly i file.EFI di ubuntu , perché penso sia proprio quello il problema (a causa del mio HPsheet). In qualche modo blocca il bootloader esclusivamente su windows.

(21 Apr, 11:59) qbrian qbrian's gravatar image

Guarda che anche io in passato sono andato un po per tentativi. Comunque non dovrebbe essere difficile capire usando gparted qual'è la collocazione di avvio di windows. Di solito è c: (quindi non c:\, c:\windows oppure home o simili). Attento a non toccare partizioni nascoste e/o di ripristino di Windows

(21 Apr, 12:56) Frency Frency's gravatar image
La tua risposta
abilita/disabilita anteprima

Segui questa domanda

Via email:

Una volta eseguito l'accesso potrai iscriverti a tutti gli aggiornamenti qui

Via RSS:

Risposte

Risposte e commenti

Basi di markdown

  • *corsivo* o __corsivo__
  • **grassetto** o __grassetto__
  • collegamento:[testo](http://url.com/ "titolo")
  • immagine?![alt testo](/path/img.jpg "titolo")
  • elenco numerato: 1. Foo 2. Bar
  • per aggiungere un'interruzione di riga, aggiungi due spazi a fine riga e premi «Invio»
  • è supportato anche semplice HTML

Tag:

×247

domanda posta: 18 Apr, 11:42

domanda visualizzata: 260 volte

ultimo aggiornamento: 21 Apr, 12:56

Chiedi è un servizio di supporto gestito da Ubuntu-it. Contattaci!

powered by OSQAPostgreSQL database
Ubuntu e Canonical sono marchi registrati da Canonical Ltd.