Ho un vecchio notebook con le seguenti caratteristiche : ACER TravelMate 4070 processore Pentium M 2,26Ghz RAM 1,99 GB scheda video intel 915GM/GMS,910GML Express Chipset Family

Quale versione mi conviene installare?

chiesto 05 Lug '17, 14:27

omada's gravatar image

omada
20112

Una bellissima particolarità di Ubuntu è che puoi provarlo prima di installarlo. Direi che puoi provare e scegliere quello che più trovi adatto, fra ubuntu-mate, xubuntu e lubuntu.

(05 Lug '17, 15:34) enzoge enzoge's gravatar image

Qui c'è scritto che la scheda video è supportata, ma verificata solo con versioni obsolete di Ubuntu, non ti resta che provare, come diceva @enzoge, prova quelle derivate di Ubuntu, le versioni 32 bit, e magari nel rilascio 16.04 LTS

https://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/Video/Intel/Open

(05 Lug '17, 16:03) anonimo09 anonimo09's gravatar image

Per sapere se la cpu è i396 o 64 bit, da finestra di terminale digita il comando lscpu e verifica la voce Architecture.

(05 Lug '17, 18:16) enzoge enzoge's gravatar image

Il suo processore secondo me è 32 bit, e dal comando

lscpu

Alla voce "Architecture" secondo me vede solo l'architettura del sistema, ma potrei sbagliarmi....

Per vedere le architetture supportate dal processore, deve vedere la voce "CPU op-mode(s)"

Altro comando

sudo dmidecode -t processor
(05 Lug '17, 18:34) anonimo09 anonimo09's gravatar image

Grazie @prezzemolo, terrò nella giusta considerazione i tuoi suggerimenti.
Vorrei però capire se sia la mia istruzione, sia la guida wiki, che a quanto vedo la suggerisce anch'essa, sono sbagliate e quindi vanno corrette!

(05 Lug '17, 18:52) enzoge enzoge's gravatar image

Non so, ho scritto anche potrei sbagliarmi, perché non ricordo bene la situazione.

Comunque cercando in rete il suo Pentium M pare un 32 bit single core.

Io suggerirei di virare direttamente su Lubuntu 16.04 32 bit

(05 Lug '17, 18:56) anonimo09 anonimo09's gravatar image

Io invece sono sicuro che l'istruzione che ho indicato funziona! Anche perché prima di scrivere, provo sempre.
Per quanto concerne la cpu, ho suggerito di verificare, sono talmente anziano che più di una volta ho visto componenti diversi sullo stesso modello di pc.

(05 Lug '17, 19:07) enzoge enzoge's gravatar image

Ho fatto una verifica, ho due PC un vecchio Pentium che sicuramente supporta solo il 32 bit e un Notebook che supporta anche il 64 bit.

Secondo me è come dicevo, stesso comando lscpu, alla voce "Architecture" segnala il sistema installato , i686 sul Pentium e x86_64 sul Notebook.

Ma alla voce "CPU op-mode(s)" il Pentium dice solo

CPU op-mode(s):        32-bit

Mentre sul Notebook

CPU op-mode(s):        32-bit, 64-bit

Comunque se crea una live 64 bit, se il processore (come credo) supporta solo 32 bit, la live non si avvia nemmeno

(05 Lug '17, 19:08) anonimo09 anonimo09's gravatar image

@prezzemolo, ti mando quest'ultimo commento prima di cena, perché le mie intenzioni sono quelle di suggerire a @omada l'O.S. più adeguato, infatti se potesse installare il 64 bit avrebbe dei vantaggi.

(05 Lug '17, 19:26) enzoge enzoge's gravatar image

Comunque se si vuole suggerirgli il S.O. più adeguato (ripeto, secondo me supporta solo l'architettura 32 bit) anche se supportasse il 64 bit, non vedo che vantaggio avrebbe, con un processore del genere e quella poca RAM condivisa con la scheda video.

Sotto i 4 GB di RAM , non installerei un sistema con architettura 64 bit a prescindere

(05 Lug '17, 23:49) anonimo09 anonimo09's gravatar image

@prezzemolo:probabilmente il fatto che tu disquisisca quanto commento, ai fini degli scopi di "Chiedi", è poco interessante. In "Chiedi" uno fa una domanda e si aspetta una risposta o un commento alla stessa; al più, se quanto affermato in un commento o in una risposta non è sufficientemente chiaro a qualcuno, questi può chiedere chiarimenti.

./.

(06 Lug '17, 07:03) enzoge enzoge's gravatar image

./.

Nella fattispecie, essendo una domanda alla quale non trovavo corretto rispondere (non sono a caccia di punti), ho preferito suggerire di effettuare alcune prove.
Successivamente mi sono accorto che nella domanda non specificava se la cpu era 64 bit e, anziché fare ricerche in internet, cosa che in genere trovo essere una "forzatura" se fatta da chi fornisce supporto e non da chi pone la domanda, ho suggerito un comando da terminale.
Poi cosa installare lo decide @omada, magari alla velocità preferisce la grafica!

(06 Lug '17, 07:08) enzoge enzoge's gravatar image

Io invece, trovo corretto rispondere, soprattutto dopo le disquisizioni e le ricerche fatte e rispondo.

Che quello che si è detto è poco interessante è un tuo pensiero, secondo me, invece, sono state dette cose interessanti per chi magari ne sa meno, sia il link a Wikipedia, sia i comandi detti e le verifiche fatte.

Nei commenti, non si è parlato del più e del meno, ma di cose tecniche inerenti alla problematica e utili a chi si trovasse a leggere.

(06 Lug '17, 08:38) anonimo09 anonimo09's gravatar image

-1

Prova in live Lubuntu 16.04.2 32 bit (desktop i386) che è la più adatta da provare sul tuo vecchio PC

http://cdimage.ubuntu.com/lubuntu/releases/16.04/release/

Suggerimento, installato il sistema, modifica anche il valore di swappiness, dai

sudo leafpad /etc/sysctl.conf

E aggiungi al file questa riga

vm.swappiness = 10

Salva il file e riavvia

coll. permanente

ha risposto 06 Lug '17, 08:30

anonimo09's gravatar image

anonimo09
(sospeso)

Personalmente sono contrario a cambiare un valore di default che per Ubuntu è mediato per garantire la stabilità. È tuttavia possibile far intervenire prima o dopo la swap per ottenere maggiori prestazioni, anche se va detto che il guadagno non sarà apprezzabile ad occhio umano.
Quindi basterà aggiungere o modificare in fondo al file /etc/sysctl.conf la riga vm.swappiness=xx e riavviare il sistema operativo. In realtà il parametro si potrebbe anche cambiare al volo con il comando:
sysctl vm.swappiness=xx

(07 Lug '17, 07:22) enzoge enzoge's gravatar image

Il guadagno è apprezzabiissimo in fatto di utilizzo della swap provato personalamente su vecchi PC con poca RAM (probabilmente nn lo hai mai usato su vecchi PC con poca RAM come nel caso di @omada ) e la differenza si vede, e lo faccio anche sul PC con 4gb di RAM, anche se qui la differenza non si vede (a meno che il sistema non sia stressato , cosa più difficile su quantità di RAM elevate)

E ti rammento che questo è il caso, si sta parlando di un PC vetusto con poca RAM. Con un PC del genere, solo con il sistema in uso è un paio di schede aperte del browser arrivi già a swappare e a rallentare il sistema.

Ubuntu è impostato con valore di swappiness a 60 e inizia a swappare molto presto pur avendo ancora molta RAM disponibile.

Altra cosa, con il comando che dici tu, il cambiamento del parametro non è definitivo, ma valido solo per la sessione in corso.

Invece che commentare con dei copia/incolla presi da qualche guida in rete, commenta quando le cose le sai e le hai provate e messe in pratica

Così nn ci fai una bella figura, anzi....

(07 Lug '17, 08:30) anonimo09 anonimo09's gravatar image

@prezzemolo, francamente non capisco perché ti accanisci in un contraddittorio ai miei commenti. Ho solo espresso la mia oppinione e non vedo perché debba procurarmi brutte figure.
In quanto a vecchi computer, per la cronaca, ho iniziato con l'assembler, ho lavorato con Xenix, Unix su 3B, ecc., non faccio uso di copia/incolla e, sempre per la cronaca, rispetto e cerco di essere cordiale con tutti.
Ti prego quindi di cessare con questi atteggiamenti, perlomeno provocatori!

(07 Lug '17, 08:55) enzoge enzoge's gravatar image

Hai espresso una opinione, che è fuorviante , perché nel contesto (PC obsoleto e con poca RAM) la modifica dello swappiness funziona bene e se ne traggono benefici a differenza di quello che asserisci.

Oltre all'opinione fuorviante, anche comandi fuorvianti, ripeto, se si usa il comando che hai detto, la cambi si al volo ma non è permanente, è valido solo per la sessione in corso.

Il contraddittorio lo hai cominciato tu commentando la risposta, commento che per rifarsi alla buonanima di Fantozzi, è

Una cagata pazzesca.

Si prega in chiesa

Detto questo, meggie scassato o cazz! Me n'aggia i!

(07 Lug '17, 09:10) anonimo09 anonimo09's gravatar image
La tua risposta
abilita/disabilita anteprima

Segui questa domanda

Via email:

Una volta eseguito l'accesso potrai iscriverti a tutti gli aggiornamenti qui

Via RSS:

Risposte

Risposte e commenti

Basi di markdown

  • *corsivo* o __corsivo__
  • **grassetto** o __grassetto__
  • collegamento:[testo](http://url.com/ "titolo")
  • immagine?![alt testo](/path/img.jpg "titolo")
  • elenco numerato: 1. Foo 2. Bar
  • per aggiungere un'interruzione di riga, aggiungi due spazi a fine riga e premi «Invio»
  • è supportato anche semplice HTML

Tag:

×788

domanda posta: 05 Lug '17, 14:27

domanda visualizzata: 806 volte

ultimo aggiornamento: 07 Lug '17, 09:17

Chiedi è un servizio di supporto gestito da Ubuntu-it. Contattaci!

powered by OSQAPostgreSQL database
Ubuntu e Canonical sono marchi registrati da Canonical Ltd.