Salve a tutti, ho recentemente scoperto che su Ubuntu 17.04 è già installato un dizionario chiamato DICT il quale uso dal terminale per tradurre parole dall'inglese all'italiano e viceversa. Basta infatti digitare 'dict' seguito dalla parola da tradurre e premere invio.

Il problema è che il database utilizzato da questo programma per tradurre ad esempio dall'inglese --> italiano, contiene "soltanto" circa 4500 voci, così a volte può accadere che la parola cercata non sia presente.

Di qui la domanda: è possibile aggiungere via, via le parole mancanti al database usato da DICT ?

chiesto 16 Ago '17, 14:40

scorri's gravatar image

scorri
201

Scrivi tu la prima risposta!
abilita/disabilita anteprima

Segui questa domanda

Via email:

Una volta eseguito l'accesso potrai iscriverti a tutti gli aggiornamenti qui

Via RSS:

Risposte

Risposte e commenti

Basi di markdown

  • *corsivo* o __corsivo__
  • **grassetto** o __grassetto__
  • collegamento:[testo](http://url.com/ "titolo")
  • immagine?![alt testo](/path/img.jpg "titolo")
  • elenco numerato: 1. Foo 2. Bar
  • per aggiungere un'interruzione di riga, aggiungi due spazi a fine riga e premi «Invio»
  • è supportato anche semplice HTML

Tag:

×2

domanda posta: 16 Ago '17, 14:40

domanda visualizzata: 80 volte

ultimo aggiornamento: 16 Ago '17, 14:40

Domande correlate

Chiedi è un servizio di supporto gestito da Ubuntu-it. Contattaci!

powered by OSQAPostgreSQL database
Ubuntu e Canonical sono marchi registrati da Canonical Ltd.