Dopo la migrazione a 18.04 non ha più funzionato il mount cifs di un disco Lacie network space 2 collegato in rete locale. Al tentativo reiterato si ottiene mount error(112): Host is down Ho provato mettendo in fstab sia: //192.168.1.6/openshare /media/openshare cifs guest,uid=1000,iocharset=utf8 0 0 e anche: //192.16.1.6/openshare /media/openshare cifs vers=1.0,sec=ntlm 0 0

chiesto 10 Ott, 15:04

renatorocci's gravatar image

renatorocci
201

puoi controllare il log sul disco/server ?

e' il solito errore: "host is down"

(10 Ott, 21:10) sacarde sacarde's gravatar image
Scrivi tu la prima risposta!
abilita/disabilita anteprima

Segui questa domanda

Via email:

Una volta eseguito l'accesso potrai iscriverti a tutti gli aggiornamenti qui

Via RSS:

Risposte

Risposte e commenti

Basi di markdown

  • *corsivo* o __corsivo__
  • **grassetto** o __grassetto__
  • collegamento:[testo](http://url.com/ "titolo")
  • immagine?![alt testo](/path/img.jpg "titolo")
  • elenco numerato: 1. Foo 2. Bar
  • per aggiungere un'interruzione di riga, aggiungi due spazi a fine riga e premi «Invio»
  • è supportato anche semplice HTML

Tag:

×59

domanda posta: 10 Ott, 15:04

domanda visualizzata: 16 volte

ultimo aggiornamento: 10 Ott, 21:10

Chiedi è un servizio di supporto gestito da Ubuntu-it. Contattaci!

powered by OSQAPostgreSQL database
Ubuntu e Canonical sono marchi registrati da Canonical Ltd.