Salve a tutti , sono nuovo del forum, e nuovo nel usare il S.O Ubuntu 20 LTS,per 20 anni ho sempre usato Microsoft ho deciso di usare Ubuntu perchè sentito parlare bene del S.O,senza virus, stabile come sistema e con tutti o quasi i programmi installati e free, è per questo mi sono avvicinato. Adesso volevo installare i driver di una tastiera+mouse wireless con il ripetitore sopra descritto, ma non riesco a installare i driver suoi , non li rileva neanche su chiavetta ne con gestione archivi, ne su terminale, ho fatto alcune ricerche in rete sul da farsi e ho provato a seguire alcuni consigli letti sui forum ma niente , continuo a battermi contro un qualcosa che non conosco bene, appunto " Ubuntu ", qualcuno gentilmente mi può aiutare a risolvere il mio problema o quantomeno darmi qualche dritta . Grazie mille Giuseppe

chiesto 31 Oct '20, 20:28

nabucodonsor's gravatar image

nabucodonsor
2013

modificato 31 Oct '20, 20:32

qui c'e' una vecchia discussione simile, tanto per fari capire l'ordine di grandezza dei problemi

https://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?t=467943

sempre che sul sito benq non ci siano istruizioni per linux

(31 Oct '20, 21:10) sacarde sacarde's gravatar image

Grazie per la risposta , l' adattatore èmi sono dimenticato di scrivere il mod:Benq AM 530, adesso provo andare sul link che mi hai mandato

(31 Oct '20, 21:23) nabucodonsor nabucodonsor's gravatar image

12345 ... 9avanti »

Sacarde grazie per la risposta , ho letto la discussione vecchia che mi hai indicato sul link, il problema era il mouse che non riusciva a farlo funzionare correttamente,io invece devo installare i drive che ho già per configurare l' adattatore wireless che è : Benq Mod : AM 530 , ma non so come procedere per l' installazione , grazie .

coll. permanente

ha risposto 31 Oct '20, 21:33

nabucodonsor's gravatar image

nabucodonsor
2013

sul sito benq o nella confezione ci sono istruzioni per linux?

(31 Oct '20, 21:54) sacarde sacarde's gravatar image

ho trovato questa procedura per far rilevare gli adatt. usb , però mi serve di sapere come si apre un file con un editor di testo Grazie

Adattatori USB (SIR/FIR) La maggior parte degli adattatori IrDA-USB in commercio vengono rilevati automaticamente. Occorre però piccola modifica:

Con un editor di testo ed i privilegi di amministratore aprire il file /etc/default/irda-utils.

Cambiare la riga «DEVICE="/dev/ttyS1"» in «DEVICE="irda0"». Riavviare il pc.

coll. permanente

ha risposto 31 Oct '20, 22:21

nabucodonsor's gravatar image

nabucodonsor
2013

da terminale:

sudo gedit /etc/default/irda-utils

e fai la modifica

(31 Oct '20, 23:29) sacarde sacarde's gravatar image

Sacarde ciao, ne sul sito della Benq e neanche nella confezione non ci sono istruzioni in merito , perchè il tutto è dal 2010 che è stata sospesa la produzione , anche se il tutto è nuovo .

coll. permanente

ha risposto 01 Nov '20, 18:03

nabucodonsor's gravatar image

nabucodonsor
2013

ho provato fare la modifica da terminale come hai consigliato , niente nella sezione drive aggiuntivi non è stato rilevata la periferica , ho provato ancora a lanciare l' eseguibile " EXE" dei driver nella cartella con gestione archivi, mi dice : si è verificato un errore nel caricamento dell' archivio. come si fa ??

coll. permanente

ha risposto 01 Nov '20, 18:18

nabucodonsor's gravatar image

nabucodonsor
2013

oggi ho provato sul P.C di un mio amico che ha installato win 10 non ho incontrato problemi, ho lanciato l' eseguibile ha fatto l' installazione dei driver, poi ho attivato sia tastira che mouse via wireless, andata tutto ok.

coll. permanente

ha risposto 01 Nov '20, 18:41

nabucodonsor's gravatar image

nabucodonsor
2013

in questo sito di ubuntu ho trovato questo: aprire il link :

https://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/DispositiviSenzaFili/Ndiswrapper

Installazione dei driver Identificazione della periferica Per installare i driver corretti occorre preventivamente identificare in maniera corretta la scheda. Ciò si può ottenere tramite il suo ID univoco. Seguire i passaggi seguenti:

Aprire un terminale e digitare il comando adatto al tipo della propria scheda fra quelli proposti di seguito:

PCI:

lspci -nn | grep Network USB:

lsusb | grep -v 0000:0000 PCMCIA:

lspcmcia Cercare l'ID univoco relativa alla propria scheda nell'output ottenuto. Esso consiste in una sequenza esadecimale simile alla seguente:

ID 07d1:3c03 Installazione dei driver di Windows Una volta identificata la propria scheda wireless, è possibile installare i driver per Windows. Questi ultimi sono solitamente reperibili nel CD di installazione (fornito con la periferica stessa) oppure nel sito del produttore.

È possibile ricercare informazioni più approfondite sul driver, usando il ID ottenuto nel sito del progetto, tramite l'apposita casella di ricerca. Nell'esempio precedente l'ID è 07d1:3c03, corrispondente alla scheda D-Link DWL-G122 rev. C1 (USB). Oppure selezionare il database del proprio tipo di periferica, USB, PCMCIA o PCI, e cercare in esso il ID ottenuto.

Creare una nuova cartella all'interno della propria Home digitando il seguente comando nel terminale:

mkdir ~/driver Copiare al suo interno i driver di Windows. I driver sono spesso distribuiti sotto forma di archivio compresso con estensione .zip o .exe. Per scompattarli digitare il seguente comando nel terminale:

unzip nome_driver sostituendo «nome_driver» col nome reale del file compresso senza estensioni.

È importante che nella stessa cartella siano presenti tutti i file, non solo quelli con estensione .inf, ma anche quelli con estensione .sys e .bin.

Aprire un terminale e digitare il seguente comando:

sudo ndiswrapper -i ~/driver/nome_driver.inf sostituendo «nome_driver.inf» con il nome reale del proprio file con estensione .inf.

Per verificare che i driver siano stati correttamente installati è sufficiente digitare nel terminale il seguente comando:

ndiswrapper -l Il risultato sarà simile al seguente:

Installed ndis drivers: «nome_del_driver» driver present, hardware present Se non vengono rilevati errori, la procedura sarà stata completata correttamente. Caricare il modulo di ndiswrapper nel sistema digitando in un terminale i seguenti comandi:

sudo depmod -a sudo modprobe ndiswrapper Il sistema dovrebbe quindi rilevare una nuova interfaccia di rete. Per verificare ciò digitare in un terminale il seguente comando:

iwconfig

Il nome dell'interfaccia di rete sarà wlan0 in Ubuntu 14.04 LTS e versioni precedenti. Nei rilasci successivi sarà denominato wlps03es o con nomi simili.

Per la configurazione dell'interfaccia di rete senza fili consultare la relativa guida.

Caricare il modulo all'avvio Una volta verificato che tutto funzioni correttamente, abilitare l'avvio automatico di ndiswrapper.

Digitare nel terminale il seguente comando:

sudo ndiswrapper -m Aprire il file /etc/modules con un editor di testo e i privilegi di amministrazione, aggiungendo la seguente stringa:

ndiswrapper Quindi salvare e chiudere il file.

coll. permanente

ha risposto 01 Nov '20, 18:51

nabucodonsor's gravatar image

nabucodonsor
2013

ho identificato questa stringa sul terminale : Bus 005 Device 002: ID 0d62:2028 Darfon Electronics Corp. Wireless Keyboard & Mouse e adesso ?

coll. permanente

ha risposto 01 Nov '20, 18:52

nabucodonsor's gravatar image

nabucodonsor
2013

giuseppe@giuseppe-HP-Compaq-dx2400-Microtower-PC:~/Scrivania$ lsusb | grep -v 0000:0000 Bus 002 Device 003: ID 0bda:0181 Realtek Semiconductor Corp. USB2.0-CRW Bus 002 Device 001: ID 1d6b:0002 Linux Foundation 2.0 root hub Bus 008 Device 002: ID 045e:0039 Microsoft Corp. IntelliMouse Optical Bus 008 Device 001: ID 1d6b:0001 Linux Foundation 1.1 root hub Bus 007 Device 001: ID 1d6b:0001 Linux Foundation 1.1 root hub Bus 006 Device 001: ID 1d6b:0001 Linux Foundation 1.1 root hub Bus 005 Device 002: ID 0d62:2028 Darfon Electronics Corp. Wireless Keyboard & Mouse Bus 005 Device 001: ID 1d6b:0001 Linux Foundation 1.1 root hub Bus 001 Device 001: ID 1d6b:0002 Linux Foundation 2.0 root hub Bus 004 Device 001: ID 1d6b:0001 Linux Foundation 1.1 root hub Bus 003 Device 001: ID 1d6b:0001 Linux Foundation 1.1 root hub giuseppe@giuseppe-HP-Compaq-dx2400-Microtower-PC:~/Scrivania$

coll. permanente

ha risposto 01 Nov '20, 18:55

nabucodonsor's gravatar image

nabucodonsor
2013

  • dove avevi visto il suggerimento di modificare il file irda-utils?

  • ndiswrapper e' un metodo per utilizzare i driver di windows (cel'hai il file .inf nei driver di windows?)

(01 Nov '20, 21:07) sacarde sacarde's gravatar image

A ) si il file "autorun .inf." è presente nella cartella dei driver B ) https://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/DispositiviSenzaFili/Ndiswrapper#grafica

coll. permanente

ha risposto 01 Nov '20, 21:55

nabucodonsor's gravatar image

nabucodonsor
2013

  • non ho capito, ma la tastiera e' wireless fino al supporto che entra nella presa usb, no?
(01 Nov '20, 21:59) sacarde sacarde's gravatar image

https://wiki.ubuntu-it.org/Hardware/DispositiviSenzaFili/Infrarosso

questo sopra è il sito per modificare file irda-utils?

coll. permanente

ha risposto 01 Nov '20, 21:59

nabucodonsor's gravatar image

nabucodonsor
2013

La tua risposta
abilita/disabilita anteprima

Segui questa domanda

Via email:

Una volta eseguito l'accesso potrai iscriverti a tutti gli aggiornamenti qui

Via RSS:

Risposte

Risposte e commenti

Basi di markdown

  • *corsivo* o __corsivo__
  • **grassetto** o __grassetto__
  • collegamento:[testo](http://url.com/ "titolo")
  • immagine?![alt testo](/path/img.jpg "titolo")
  • elenco numerato: 1. Foo 2. Bar
  • per aggiungere un'interruzione di riga, aggiungi due spazi a fine riga e premi «Invio»
  • è supportato anche semplice HTML

Tag:

×284

domanda posta: 31 Oct '20, 20:28

domanda visualizzata: 379 volte

ultimo aggiornamento: 17 Nov '20, 22:42

Chiedi è un servizio di supporto gestito da Ubuntu-it. Contattaci!

powered by OSQAPostgreSQL database
Ubuntu e Canonical sono marchi registrati da Canonical Ltd.