Salve a tutti,
ho un vecchio PC portatile che devo far usare a mio figlio che frequenta la seconda media. Lo deve utilizzare per fare i compiti e principalmente per per le verifiche di italiano (temi) e per la realizzazione di mappe mentali (Cmap).

Il PC è un Compaq Evo N610c da 512 MB e processore 1800 MHz.

Da qualche anno al sistema operativo Windows 2000 avevo affiancato Ubuntu 10.10. Ora per farglielo usare e portare a scuola ho deciso di formattarlo di eliminare Windows e di lasciare solo Ubuntu, reinstallandolo perché avevamo dimenticato le password.

Ecco il problema: ho scaricato prima la versione di Xubuntu 12.10, ma non mi convinceva, mancava il pacchetto OpenOffice, col quale avevamo preso la mano, e alcuni menù erano in inglese, quindi ho deciso di reinstallare il vecchio Ubuntu 10.10, cosa fatta ieri sera, ma anche qui qualche menù è rimasto in inglese.

Ora mi chiedo che fare? Glielo faccio usare così oppure ho qualche altra possibilità non valutata?
Vi ringrazio per i suggerimenti che vorrete darmi.

chiesto 06 Nov '13, 11:21

lallicol's gravatar image

lallicol
15112

modificato 06 Nov '13, 13:02

enzotib's gravatar image

enzotib ♦♦
14.0k112186

Damn-Small-Linux, Puppy-Linux, e Kolibrì (http://kolibrios.org/it/) sono sistemi super-leggeri. Un'altra alternativa è l'installazione di ubuntu da "minimal cd", la cui immagine è di circa 30MB! http://wiki.ubuntu-it.org/Installazione/CdMinimale Per le versioni, starei su quelle basate sulla 12.04, che è la più affidabile e stabile.

(06 Nov '13, 11:40) Beppe Beppe's gravatar image

Rivolgiti principalmente alle versioni lts basate sulla 12.04 e derivate
Ubuntu 12.04.3
Xubuntu 12.04
Piumalinux
Elementary os luna
L'importante è che il sistema giri bene, qualche menu in inglese si può italianizzare con gli aggiornamenti, OpenOffice si può installare.
Poi potresti provare anche Majonix, basata su Ubuntu 12.04.2, in giro sul web se ne parla come di un'ottima distro.
http://www.istitutomajorana.it/index.php?option=com_content&task=view&id=2159&Itemid=33

(06 Nov '13, 11:58) Webber Webber's gravatar image

Xubuntu è un ottima distro, sia in versione 12.04 LTS sia nell'ultima versione 13.10. Una versione obsoleta e non più supportata come la 10.10 è assolutamente da evitare.

È vero il fatto che non c'è OpenOffice (direi LibreOffice) installato di default, ma questo è un problema relativamente semplice da risolvere, con il comando:

sudo apt-get install libreoffice

e poi dal filemanager Thunar impostare le associazioni di default dei file .odt, .doc, .docx con LibreOffice Write e dei file .ods, .xls, .xslx con LibreOffice Calc.

Il problema della lingua, se hai impostato correttamente l'italiano in fase di installazione, si risolve in modo relativamente facile andando, dal gestore delle impostazioni, su Supporto Lingue, che dovrebbe proporti, nel caso sia necessario, di completare l'installazione del supporto per l'italiano. In ogni caso non puoi aspettarti che tutti i programmi siano completamente tradotti, ma i più comuni sicuramente lo sono.

coll. permanente

ha risposto 06 Nov '13, 13:01

enzotib's gravatar image

enzotib ♦♦
14.0k112186

modificato 07 Nov '13, 09:01

Grazie a tutti per i contributi.

Ho seguito l'ultimo suggerimento e installato Xubuntu 12.04 LTS, ha fatto in automatico una serie di aggiornamenti e mi pare che non ci sia nessun problema, sembra funzionare tutto perfettamente :-) Ora dovremo solo prenderci la mano...

Grazie!!

(06 Nov '13, 21:50) lallicol lallicol's gravatar image

se la risposta di enzotib ha risolto, dovresti accettarla ;)

(07 Nov '13, 08:36) alevipri alevipri's gravatar image

Se cerchi una derivata di Ubuntu ti conviene installare Xununtu o Lubunutu 12.04 LTS e non la 12.10. Infatti la 12.04 LTS essendo Long Term Support (Supportata a Lungo Termine) continua a rilasciare aggiornamenti e quindi è più stabile e non da di questi problemi. In piu come suite per l'ufficio puoi usare LibreOffice, molto intuitiva come suite per l'ufficio, decisamente meglio di OpenOffice, ma soprattutto disponibile direttamente dai repository. Se cerchi invece una distro ancora più leggera ti consiglio Bodhi Linux scaricabile da qui http://www.bodhilinux.com/

coll. permanente

ha risposto 06 Nov '13, 12:09

jorged's gravatar image

jorged
3.0k101653

modificato 06 Nov '13, 21:03

Avevo una esigenza simile, ho installato Xubuntu 12.04 disabilitando vari servizi che non mi interessavano e ho poi installato zram. In questo modo ho ottenuto un compaq pentium 4 1.6 con 512 di ram usabile anche con libreOffice. Ho poi sostituito alcuni programmi installati di default con altri più leggeri (es. tolto firefox per Midori ecc. ecc.)

coll. permanente

ha risposto 06 Nov '13, 12:24

Blender's gravatar image

Blender
125256

La tua risposta
abilita/disabilita anteprima

Segui questa domanda

Via email:

Una volta eseguito l'accesso potrai iscriverti a tutti gli aggiornamenti qui

Via RSS:

Risposte

Risposte e commenti

Basi di markdown

  • *corsivo* o __corsivo__
  • **grassetto** o __grassetto__
  • collegamento:[testo](http://url.com/ "titolo")
  • immagine?![alt testo](/path/img.jpg "titolo")
  • elenco numerato: 1. Foo 2. Bar
  • per aggiungere un'interruzione di riga, aggiungi due spazi a fine riga e premi «Invio»
  • è supportato anche semplice HTML

Tag:

×1,597
×31
×9

domanda posta: 06 Nov '13, 11:21

domanda visualizzata: 1,800 volte

ultimo aggiornamento: 07 Nov '13, 09:01

Chiedi è un servizio di supporto gestito da Ubuntu-it. Contattaci!

powered by OSQAPostgreSQL database
Ubuntu e Canonical sono marchi registrati da Canonical Ltd.